Home

RACCOLTA MATERIALE SCOLASTICO

Noi ci Siamo!

100 Pacchi

1500 Kg

Tante sono le derrate alimentari che il Centro Commerciale San Martino di Novara, tramite il suo Amministratore Delegato, davide Zanchi, ha consegnato questa mattina al Presidente della Croce Rossa di Arona e Lesa - Michele Giovannetti - e che, da lunedì, verranno messe in distribuzione dalla CRI di Arona alle famiglie in questo momento meno fortunate.

1000 Pacchi che potranno aumentare in funzione delle necessità del territorio.

1500 kg che dicono:"Noi ci Siamo"

Firmato Centro commerciale San Martino e Croce Rossa Italiana.

Cri Arona: abbiamo paura ma ci siamo

"Ok, ci siete ma… che fate?”

Cliccate il link per scoprirlo:

https://www.aronanelweb.it/2020/04/01/cri-arona-abbiamo-paura-ma-ci-siamo/

 

Iban Croce Rossa Arona

#iorestoacasa

Coronavirus. Il Presidente Rocca invita a seguire i consigli CRI ed evitare il panico

Le recenti notizie della quarantena per alcuni comuni lombardi a causa del Coronavirus - dichiara il Presidente Nazionale della CRI, Francesco Rocca - hanno fatto comprensibilmente schizzare alle stelle il livello di preoccupazione. E’ importante far comprendere che, certo, la situazione non è da sottovalutare, tuttavia il panico crea danni beni più gravi della possibilità reale di contagio del virus, innescando anche comportamenti che possono rivelarsi a dir poco controproducenti.

Ricordiamo che siamo disponibili all’ascolto dei cittadini h24, attraverso il numero verde di Cri per le Persone, 800-065510.

Esortiamo tutti alla calma e alla diffusione delle corrette informazioni contenute nella seguente infografica, perché noi uomini e donne della Croce Rossa abbiamo il dovere di contrastare la pericolosa circolazione di notizie false, foriera di conseguenze gravi quali panico sociale, intolleranza e fenomeni di discriminazione e razzismo.

Questa mattina dai suoi canali social la CRI ha diffuso una nota in cui dice: “Diversi comitati locali ci segnalano una truffa telefonica su finti volontari della Croce Rossa che propongono test domiciliari sul Coronavirus. Vi informiamo che al momento non è stato disposto alcun tipo di screening porta a porta e invitiamo tutti a fare attenzione e segnalare eventuali casi sospetti alle autorità competenti. Per informazioni e chiarimenti, il nostro servizio ‘Cri Per le Persone’ 800.065510 è attivo H24.”.

 

Sabato, 30 Maggio 2020 
04:10:34

I miei primi 40 anni

Link

 

Galleria immagini

Non ci sono immagini nella gallery